Suite della Vite, una suite di lusso a Roma.

  

Per tutti gli amanti dei soggiorni toccata e fuga, vi presentiamo oggi la Suite della Vite, una lussureggiante suite collocata nel bel mezzo del centro storico di Roma, precisamente a Via della Vite, a due passi da Via del Corso, ad altri due passi da Piazza di spagna e ad ancora altri due soli passi dalla famosissima Fontana di Trevi.

La Suite di Roma è arredata con finiture di grande lusso, e vanta accessori come il Televisore LED 55'', un MacBook pro in ogni stanza, una connessione wi-fi gratuita, docce idromassaggio e sauna. Le suite sono arredate in stili moderni e classici permettendo quindi di scegliere la soluzione più confacente il proprio gusto.

Un'ottima residenza al centro di Roma per trascorrere un weekend romantico e colpire il proprio partner con una delle suite più esclusive di tutta Roma.


Suite a Roma di lusso, con camere a due passi da Piazza di Spagna.


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

Non si può cercare un negozio di antiquariato in Via del Corso

  

Consiglio vivamente, in questa epoca di rincretinimento da televisione di ascoltare il testo intelligente della canzone di Niccolò Fabi.

In particolare, a parte il buon romanticismo, sillabato in maniera decisamente originale, il pezzo elogia la capacità che tutti noi dovremmo possedere di individuare i "bisogni veri" che sono diretta espressione del nostro pensiero non condizionato.
Il bisogno, che spesso porta a sforzi, spese economiche, razionamento del tempo libero e del tempo dedicato a noi stessi, è davvero bisogno?

"prima di partire si dovrebbe esser sicuri di che cosa si vorrà cercare dei bisogni veri"

Quanto è veramente sentito dal nostro fisico e dal nostro spirito, e quanto invece è "pompato" nella nostra mente dagli spruzzi di veleno della televisione e degli agenti pubblicitari intenti a farci diventare indispensabile qualsiasi idiozia che possano in qualche modo venderci ?

"allora io propongo per non fare confusione, a chi ha meno di 50 anni, di spegnere adesso la televisione".


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

Guido Gozzano, poesia "Il Buon Compagno"

  

A cura di Mammut

Tra le poesie che più mi sono rimaste impresse negli ultimi decenni, questa è una di quelle il cui ricordo non mi lascia mai indifferente e che vorrei condividere con i lettori di NeverSleep.

Il buon compagno

Non fu l'Amore, no. Furono i sensi
curiosi di noi, nati pel culto
del sogno... E l'atto rapido, inconsulto
ci parve fonte di misteri immensi.

Ma poi che nel tuo bacio ultimo spensi
l'ultimo bacio e l'ultimo sussulto,
non udii che quell'arido singulto
di te, perduta nei capelli densi.

E fu vano accostare i nostri cuori
già riarsi dal sogno e dal pensiero;
Amor non lega troppo eguali tempre.

Scenda l'oblio; immuni da languori
si prosegua più forti pel sentiero,
buoni compagni ed alleati: sempre.


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

A tutti gli utilizzatori di prodotti Adobe...

  

Sviluppatori europei presi in giro da Adobe.

Tratto da : http://www.setteb.it/content/view/4823/2/

decisamente da leggere che riporta come segue :
“Il dubbio amletico è spendere 3.600 euro stando seduti a casa oppure spenderne 600 in meno ma aver fatto una vacanza a New York City, tutto pagato, aereo, albergo di lusso, ristorante e taxi compresi.


Adobe prende in giro i suoi clienti europei con i prezzi assurdi della nuova Creative Suite? Abbiamo le contromosse!
Prendendo spunto da un articolo di The Inquirer abbiamo voluto verificare dove è conveniente acquistare il massimo degli applicativi di Adobe, la CS4 Master Collection, se in Europa o negli Stati Uniti.

Il prezzo stabilito per il mercato USA del pacchetto più importante della CS4 è di 2.500 dollari (circa 1.740 euro), quello per l’Italia schizza a 3.000 euro. Tutte cifre senza le tasse di vendita locali, anche considerando una media dell’8% per le tasse USA e del 20% per l’IVA nostrana, i due prezzi salgono a 2.700 dollari (1.880 euro) e 3.600 euro, ovvero esattamente il doppio!

Quindi cari designer, sviluppatori web, montatori multimediali, impaginatori, etc. voi che sei sempre davanti al computer, alzatevi e viaggiate per il mondo, “a spese” di Adobe!

O con quei 3.600 euro fate ricca la filiale italiana di Adobe, che può presentare all’headquarter di San Jose fatturati stellari, o fate la valigia.

Negli Stati Uniti la CS4 master Collection uscirà il 14 novembre (in base a quanto leggiamo su Amazon, che vende la Master Collection con una trentina di dollari di sconto). Preparatevi.

Sia che partiate da Milano o da Roma il prezzo migliore per un volo andata e ritorno verso New York City è di Aer Lingus, con scalo a Dublino. Pagherete 632 euro da Malpensa o 690 euro da Fiumicino.

Arrivate a Manhattan ed andate a comperare la CS 4 Master Collection in uno dei tanti negozi, magari in un Apple Store, oppure fatevelo spedire per tempo da Amazon in albergo. A proposito, trattiamoci bene e scegliamo un bell’albergo in posizione centrale, per esempio in Crowne Plaza di Times Square, per la notte del 14 novembre, tasse comprese, pagherete 388 dollari (270 euro).

Fatevi un bel giro della città ed il giorno dopo tornate in Italia.

Aggiungiamo pure 100 euro di ristorante e 100 euro di taxi per non prendere i mezzi pubblici (che sono anche più veloci in certi casi). Arrotondiamo con mance a destra e a manca come foste eredi di petrolieri.

Quanto avrete pagato in tutto? Da Milano 3.000 euro, da Roma 3.100 euro! Rispetto ai 3.600 euro che vi chiedeva Adobe in Italia vi restano in tasca ancora da 550 a 620 euro euro.

Un po’ di buon senso, per favore. “


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

Comprare auto in Germania a costi ridotti.

  

Confidiamo in una risoluzione di quanto riportato qui sotto da parte del Governo.
Lasciare le cose così è ridicolo.

"Solo 4990 euro per una Panda, 6450 per una Grande Punto e 9.990 per una Bravo: no, non sono usate, ma nuove di zecca e con tre anni di garanzia. Questi i prezzi di listino Fiat in Germania dove sono stati appena lanciati gli incentivi statali: non c'è bisogno di essere grandi analisti per scoprirlo, basta andare un secondo sul sito www.fiat.de per verificare come il mondo dell'auto, in Italia, sia davvero sull'orlo del baratro. "

Tratto da :
http://www.repubblica.it/2009/01/motori/motori-gennaio09-3/rottamazioni-germania/rottamazioni-germania.html?ref=hpspr1


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

<< 1 ... 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 ... 208 >>

.