Giochi di intelligenza online per tutti coloro che vogliono ragionare

  

Oggi recensiamo e vi consigliamo una delle piattaforme di giochi di intelligenza più amate dalla rete. Una ricca proposta di giochi di logica e giochi di ragionamento che vi permetteranno di sviluppare la vostra capacità di ragionamento e di tenere sveglie le cellule grigie.

Ragionare mantiene giovane il cervello

Siamo sempre più consigliati dai medici in televisione o dalle riviste di stile, moda e donna, ad utilizzare riviste come "la settimana enigmistica" per mantenere attivo il nostro cervello e mantenere le relazioni tra i neuroni e prevenire l'invecchiamento. Gli studi clinici propongono risultati che farebbero pensare ad una relazione stretta tra invecchiamento cerebrale e utilizzo che si fa del cervello.


Il cervello umano, giochi di logica e ragionamento.

A partire dai 25 anni (massima età di sviluppo del cervello), un individuo perde ogni giorno milioni di cellule cerebrali, compensando questa perdita con l'aumento delle relazioni tra i neuroni rimasti, consentendo un complesso e differente standard di ragionamento. Usare il cervello aumenta le relazioni tra i neuroni e migliora la capacità di elaborazione anche nelle attività quotidiane.

Consigliamo di approfondire il funzionamento del cervello umano con il documento Scienza del cervello.

Inoltre, giocare ai giochi online di logica è divertente, quindi perché non farlo?

I migliori giochi di logica

Il portale che vi consigliamo è Giochi di Neversleep, che contiene una ricchissima introduzione a ciascun gioco. Vi troverete il Sudoku, giochi di rotazione di oggetti o appassionanti rompicapi come il gioco del cubo in cui si deve riuscire ad unire le tessere colorate delle superfici chiudendo il cerchio.

Tutta una serie di interessanti rompicapi sviluppati negli anni da programmatori in tutto il mondo e che vi faranno stare svegli fino a notte tarda, nel tentativo di riuscire nell'impossibile.


Come funziona il Quoziente intellettivo (QI) LA SCALA CATTELL?

Come funziona il cervello e le valutazioni del quoziente intellettivo? La scala Cattell è quella più usata ed è quella che normalmente viene impiegata anche nelle valutazioni di intelligenza del mensa, l'associazione dei "cervelloni", in cui si può fare il test di intelligenza e scoprire il proprio QI. Superando una determinata soglia si può entrare nell'associazione e partecipare ad attività ludiche e attività cervellotiche (un po' razzista come associazione no?).

La scala Cattell, definita chiaramente sulla pagina Cattell di Wikipedia, serve a misurare nella popolazione umana l'attitudine a risolvere problemi.

Dai 150 punti in su della Scala Cattell B si entra nel range di quella piccola parte di popolazione che è dotata di un'intelligenza rara. L'intervallo della norma della popolazione è tra 90 e 110 punti della Scala Cattell B.

Raymond Cattell

La scala Wechsler

Un metodo molto simile a quello della scala Cattell è quello della scala di quoziente intellettivo della scala Wrchsler, che si riproduce sempre in una curva gaussiana (grafico a campana) e che più o meno con le stesse proporzioni raccoglie la popolazione intera, con meno dell'1% di persone considerate "oltre la media".


La scala Wechsler


   

  
  


Informazione libera online.
Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

.